Sulla compagnia

Un giorno la nonna mi ha detto:

“Nella vita cerchiamo sempre di metterci assieme alle persone, ma non ce le godiamo mai veramente al massimo, perché di mezzo c’è una vita frenetica, il lavoro, l’andare a destra e a sinistra, il continuare a rincorrere qualcosa che non c’è… L’unico vero motivo per cui si cerca ‘l’anima gemella‘ è per avere compagnia quando si è anziani, quando finalmente ci si può fermare.”