A bike ride

BiCicladi

 

13575742_1094805127259248_1716533707170494749_o

Ti consiglio di ascoltare la canzone mentre leggi la storia

Vieri era stufo della sua routine quotidiana. Nonostante avesse un lavoro decisamente appagante e redditizio, sentiva di non appartenere appieno a quella vita.

Lascia il lavoro e acquista una bicicletta. Una di quelle pieghevoli e comode da portare con sé. Decide di partire per le Cicladi, le isole greche, per girarle in biciletta. Questo il suo primo viaggio, durato 64 giorni.

Una volta tornato, prova a costruirsi una vita socialmente accettabile, ma ormai era fatta! Il suo cuore era stato rapito dalla bicicletta, lui ora apparteneva al mondo.

Vieri ha 32 anni e si trova nella condizione ideale per poter lasciare tutto e partire per il viaggio della sua vita. Non ha figli, non ha una ragazza, non ha un lavoro e nemmeno il mutuo da pagare, ma, anzi, ha abbastanza risparmi da potersi permettere di dedicarsi completamente a sé stesso.

E allora ha scelto di ripartire, questa volta in maniera molto più seria. Tagliando ogni tipo di radice, ipotizzando un itinerario, dedicando un budget, organizzando il minimo indispensabile e null’altro.
Partire, essere di nuovo sulla strada, era il suo unico desiderio.

Il 2 giugno allora parte da Rho in sella alla sua bicicletta per iniziare questo lungo viaggio che ha come meta la Thailandia. Ma, chissà, magari il viaggio non terminerà là.

Non si sposta soltanto in bicicletta, anzi utilizza molti mezzi come il treno e l’autobus. Infatti ha scelto una bicicletta pieghevole proprio per questo motivo, perché era libero di poter scegliere come muoversi.

Ad oggi sono passati circa cento giorni dalla sua partenza e ora si trova in Russia, diretto a Novosibirsk dopo aver fatto un lunghissimo viaggio in un vagone di terza classe sulla transiberiana, il treno che percorre lunghissime distanze.

Ovviamente il viaggio non è finito! E Vieri ha accettato di entrare a far parte di Limù. Insieme abbiamo pensato a una rubrica a lui dedicata, dove ogni dieci giorni circa verrà aggiornata con le sue avventure!

Figo, no?

Potete seguirlo anche qui:

http://bicicladi.com/it/

https://www.facebook.com/BiCicladi/?rc=p

Questo slideshow richiede JavaScript.